Le migliori maschere fai da te per il viso

Usare le maschere del viso qualche volta può risultare troppo costoso, e spesso quindi lasciamo stare. Adesso però usare delle maschere del viso non è mai stato così facile, in quanto con questa semplice guida imparerai tu stessa a realizzare facilmente a casa tua con pochi ingredienti.

partiamo subito da quali sono i migliori prodotti per creare maschere per il viso, per le mani e per il resto del corpo.

Vediamo alcuni esempi di ingredienti che non mancheranno sicuramente a causa, e potrai sfruttare in questo campo:

  • Lo yogurt. Un addensante naturale con cui potrai creare ottime maschere.
  • Il miele. È in grado di idratare, e nutrire la pelle, e allo stesso funziona anche come cicatrizzante.
  • Frutta di stagione. Se vuoi rendere la tua pelle luminosa questo è l’ingrediente che fa al caso tuo.
  • Olio extravergine di oliva. È uno dei pronti che non potrebbe mancare per la creazione di una maschera perfetta, non sono ha funzione protettive ma è anche un ottimo antiossidante.

Vediamo adesso però più nel dettaglio quali sono le migliori maschere naturali e come utilizzarle al meglio:

  • Maschera al miele. Questa maschera è una maschera riequilibrante a base di miele. Applicatelo in modo uniforme sul viso e lasciatelo a riposare per 15 minuti. Successivamente sciacquate bene, ed ecco che avrete come risultato finale una pelle liscia e luminosa.
  • Maschera all’oliva con funzione anti occhiaie. La ricetta è molto semplice: mischiate un cucchiaio di miele di millefiori, un cucchiaio di olio d’oliva, un cucchiaio di latte fresco e infine un tuorlo d’uovo.

Applicatelo sul viso e lasciatelo per 20 minuti successivamente risciacquate subito.

  • Maschera all’olio d’oliva. Ottima per pelli secche che hanno bisogno di essere nutrite e idratate. Crearla è molto semplice: mischiate due cucchiai di olio con un mini cucchiaio di miele e aggiungete infine due cucchiai di yogurt. Lasciatelo agire sul vostro viso per 15 minuti e poi risciacquate pure con l’acqua tiepida.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *